CAMOSSO  EMILIO    

Nato a  Torino il 21.07.1923  -  caduto a None (TO) l' 8.03.1944

 

 

Figlio di Ernesto e di Luigia Pisceria, nato a Torino il 21 luglio 1923 e l residente.

Era studente universitario e la sua famiglia possedeva una bella casa a Rivalta situata in via Giuseppe Griva 49, usata per i periodi di vacanza.

Era Tenente nel Regio Esercito e dopo i fatti dell'8 settembre 1943 entra nella Lotta di Resistenza nella formazione Gran Dubbione con il grado di Comandante.

E' caduto a None (Torino), l'8 marzo 1944 in uno scontro a fuoco con i soldati tedeschi.

Al suo nome stata intitolata la piazzetta che si trova davanti alla chiesa parrocchiale dei Ss. Pietro e Andrea Apostoli.

 
 

Biografia  tratta da "LE VITTIME RIVALTESI DI GUERRE E CONFLITTI" di Gino Gallo

 

 

 www.rivolidistoria.it